Senza titolo

acrilico su legno
52 x 46 cm
1998

“… Da quei sogni e da quel furore tutto

quello ch’ài guadagnato, ch’ài perduto,

il tuo male  e il tuo bene, t’è venuto.

Umberto Saba, Il Canzoniere, Mediterranee, 3.